Devi organizzare un catering? Consigli utili

Come organizzare una Catering impeccabile

Alcune location,anche se dispongono di cucina interna,danno la possibilità ai futuri sposi di poter organizzare l’evento con il servizio di catering. Essenziale è rivolgersi ad una azienda che sia specializzata nell’organizzazione di catering per matrimoni.

Questo tipo di aziende,oltre ad occuparsi della preparazione delle pietanze,si occupano dell’allestimento e della disposizione dei tavoli,in modo da creare un ambiente consono e confortevole.

Solitamente le aziende che si occupano dell’organizzazione del catering,propongono diverse opzioni,in base al tipo di servizio che gli viene richiesto.
Affidarsi alla loro professionalità ed esperienza è la scelta ideale.

La scelta del catering dipende dal tipo di banchetto che si vuole realizzare e dal tono che si vuole dare allo stesso,ad esempio:

• Sofisticato

• Rustico

• Innovativo

• Semplice

• Elegante

• Formale

Vediamo adesso alcuni consigli utili da seguire per organizzare in maniera perfetta il nostro banchetto,in maniera tale da renderlo unico.

• La prima cosa da concordare con l’azienda che si occuperà del catering è il menù,il quale può variare,ad esempio,in base al cibo e alla quantità di portate che si intende offrire agli ospiti.

Valutare correttamente questi aspetti è fondamentale,in quanto determinano,in linea generale,il costo del banchetto.
Fondamentale è comunicare anticipatamente all’azienda,se tra gli ospiti vi sono delle persone allergiche o intolleranti a determinati condimenti,in modo da concordare in maniera anticipata il menù che dovrà essere loro servito.

• Altro aspetto da curare è la disposizione dei tavoli,occorre comunicare con largo anticipo il numero totale delle persone che saranno presenti al banchetto ,in modo che l’azienda possa disporre i tavoli nel miglior modo possibile.

• Si passa poi alla scelta dei bicchieri,posate e tovagliato.
Tutto dipende dalla qualità del servizio scelto,ed anche dallo stile del ricevimento.
Si può optare per posate in argento o acciaio,tovaglie in cotone,pizzo o lino,ed inoltre è possibile creare un gioco di colore tra sotto tovaglia e tovaglia.

• Un ruolo di grande importanza lo svolgono anche le decorazioni,in quanto sono piccoli dettagli,che se trattati nella giusta maniera,riescono a dare un tocco di stile al banchetto e definiscono il tema dello stesso.
Quindi occorre scegliere eventuali decorazioni di tipo floreale,centrotavola,candelabri,cesti con dentro della frutta.

• Altro consiglio che forniamo e che riteniamo essere fondamentale è il tempo di attesa che trascorre tra una portata ed un’altra.
Se questo tempo di attesa risultasse essere eccessivo,gli invitati si potrebbero annoiare ed affaticare.
Per tale motivo si consiglia che la durata del ricevimento non deve superare le tre ore.

• Per finire consigliamo sempre di chiarire anticipatamente con l’azienda che eseguirà il catering cosa include lo stesso,ad esempio bevande,torta,stampa dei menù,personale,stoviglie ecc. In questo modo si evita di tralasciare qualsiasi particolare.

Una delle aziende specializzata per il catering è Exclusivevent,la quale offre i seguenti servizi:

• Allestimenti cerimonie

• Addobbi floreali

• Wedding Planner

• Torte nuziali

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito exclusivevent.it.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *