5 idee regalo originali e utili per un neonato

Fare un regalo a un neonato non è sempre cosa semplice. Quando si deve compiere un acquisto di questo genere, le domande che in molti si pongono potrebbero essere: “Cosa servirà ai genitori?“, “Cosa non hanno già comprato?“, “Come trovo qualcosa di utile?”. Se non si vuole sbagliare e magari si ha confidenza con i genitori, si potrà pensare di chiedere a loro di cosa hanno bisogno. Capita spesso che gruppi di amici si organizzino prima della nascita, per regalare qualcosa che serva davvero, facendo risparmiare l’acquisto ai neo-genitori. Se, invece, si preferisce fare una sorpresa, si può scegliere da soli senza chiedere alla madre e al padre.

Qui sarà fondamentale partire dal presupposto che alcune cose i genitori le avranno già comprate prima della nascita. Tra queste ci sono sicuramente la carrozzina, il fasciatoio, la culletta, il bagnetto, qualche tutina, ciucciotti e altri generi di prima necessità. Molti fanno una lista di cose da acquistare e che non potranno assolutamente mancare in casa al momento della nascita del piccolo.

Quindi per evitare di comprare qualcosa che i genitori già hanno, si dovrà scegliere altro. Un accessorio utile, a cui molte mamme e papà spesso non pensano, è il mangiapannolini.

Uno strumento fondamentale per gettare i pannolini sporchi ed evitare che si diffondano cattivi odori in casa. Qualora, invece, già si sa che è stato comprato, potrebbe essere apprezzato come regalo la ricarica mangiapannolini, un esempio può essere visionata qui: www.lilnap.com, questo perché se ne avrà davvero molto bisogno, considerata la quantità di cambi quotidiani di un neonato. Ce ne sono di diversi tipi e dovrà essere compatibile con il modello di mangiapannolini acquistato, così che il sacchetto sia della stessa grandezza e non rischi di rompersi.

In una lista di cinque idee regalo da fare a un neonato, la prima potrebbe essere qualcosa da indossare. Quindi si può scegliere una tutina divertente, queste non saranno mai abbastanza, oppure un golfino. Si può anche optare per una tutina personalizzata, farla decorare con qualche disegno a scelta o con il nome del piccolo.

Qualora il bambino nascesse in inverno, un’idea regalo potrà essere comprare una tuta in cui inserirlo quando si esce. Una sorta di piumino che lo coprirà dal freddo e dal gelo, aspetto da tenere in considerazione per un bebé di pochi giorni.

Se ci si vuole orientare su qualcosa di utile, una scorta di ricariche mangiapannolini è una buona soluzione e se anche si dovesse pensare che non sia un regalo originale e magari nemmeno tanto bello, sarà sicuramente molto apprezzato dalle madri e dai padri.

Un’altra idea regalo è un bel carillon, i neonati conciliano bene il sonno con una dolce ninna nanna.

Con un sonaglino da mettere nel passeggino, si avrà la sensazione di stare sempre vicino al piccolo, di accompagnarlo quando esce.

Un’altra cosa molto apprezzata dai neogenitori per il proprio bambino è la bilancia https://www.prenatal.com/it_it/igiene/cura-e-cosmesi-bambino/bilance-e-termometri.html, se non l’hanno già acquistata loro, è un pensiero senz’altro desiderato. Questo perché i neonati vanno pesati praticamente ogni giorno per capire se si stanno nutrendo e crescono bene. Può capitare che qualche genitore non pensi di acquistarla subito, quindi riceverla potrebbe essere una gradita sorpresa.

Se si vuole regalare qualcosa di più ricercato, invece, si può optare per un lenzuolino ricamato a mano con le iniziali del bambino, molte madri amano avvolgere il loro bebè in coperte personalizzate. Se si conosce qualcuno che le fa in modo artigianale ben venga, altrimenti tanti negozi offrono servizi di questo genere.
Una lista di cose da regalare a un neonato può essere davvero lunghissima.

Così come i genitori non devono rischiare di comprare una quantità di oggetti che poi si riveleranno inutili, è importante che anche gli amici facciano regali che servano. La nascita di un bambino è anche un momento di caos in una casa, motivo per cui tutto ciò che non serve può solo creare disordine e non sarà apprezzato dai neo-genitori. Al contrario, regalare qualcosa di molto utile o che possa essere d’aiuto nel quotidiano, come ad esempio la ricarica del mangiapannolini, sarà davvero molto gradito. Basti pensare come il tempo, soprattutto quello di una madre, quando nasce un bambino viene a mancare. Nel primo periodo si svolge tutto in funzione dei tempi del neonato, l’allattamento, il riposo, i bagnetti e quant’altro. Una semplice spesa potrà sembrare un’impresa, motivo per cui riuscire ad agevolare ogni faccenda domestica, come lo smaltimento dei pannolini, sarà considerato una conquista, per cui regali funzionali non potranno che essere benaccetti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *